Nucleare si o no?

Posted on maggio 29, 2008 di

20


In un blog di fisici non poteva mancare questo post, e poi viste le polemiche che ha scatenato quello precedente, mi sembra d’obbligo.

Alloro io sono pienamente favorevole e quindi riporto qualche motivazione

1) “… Paghiamo di importazioni elettronucleari quanto basta per costruire, ogni anno, un reattore nucleare; uno scherzo che dura da vent’anni: in pratica, abbiamo pagato noi un terzo del parco elettronucleare francese…” F. Battaglia, vedi anche  PER RISPETTARE KYOTO SERVE IL NUCLEARE (anche se lui ogni tanto è un po’ esagerato)

2) solita frase, se scoppia una centrale nucleare in Francia non è che faccia molto differenza
visto che sono i nostri vicini, e poi metà delle centrali sono vicine al nostro confine!
Centrali dei vicini

3) Siamo grandi produttori di centrali nucleari: per chi non lo sapesse ENEL è proprietaria di varie centrali e continua a costruirne di nuove e poi abbiamo la Ansaldo Nucleare SpA che produce reattori in giro per il mondo.

Certo voi mi direte c’è sempre il problema di dove mettere le centrali e di dove scaricare  le scorie, ma una volta ci siamo riusciti e quindi penso si possa fare nuovamente, basta la volontà.

Via con i commenti…

Annunci
Messo il tag: ,
Posted in: Uncategorized