Dove sono le Onde Gravitazionali?

Posted on luglio 29, 2012 di

7


Le onde gravitazionali sono delle onde simili a quelli che si propagno in un lago quando noi gettiamo una pietra, con la differenza  che invece dell’acqua ad oscillare é la struttura geometrica dello spazio modificando la distanza spazio-temporale di due punti vicini.
Da ormai più di tret’anni i  ricercatori che lavorano sulle Onde Gravitazionali annunciano che quest’ultime saranno sicuramente  rilevate “entro i prossimi 10 anni”. In tutto questo tempo gli apparati sperimentali  hanno fatto dei passi da gigante e molte risorse sia umane che finanziare sono state utilizzate per costruire nuove e piu’ potenti antenne gravitazionali.
Durante questo processo nuova fisica e nuove tecnologie sono state sviluppate, e così oggigiorno i Rivelatori di onde gravitazionali  sono  le apprecchiature  più sensibili mai progettate dall’uomo.
Ma sebbene sia stato fatto tutto questo sforzo nessun’onda gravitazionala è stata ancora trovata.

Così alcuni  scenziati hanno cominciato a mettere il dubbio il fatto che si possano veramente misurare, ed il primo che la pensava così era proprio Albert Einstein.  Le obbiezioni che sono state sollevate contro le onde gravitazionali sono due: 1) il principio di equivalenza impedirebbe di poter utilizzare qualsiasi strumento in quanto esso stesso diventa parte attiva nell’esperimento 2) nessun corpo in moto può veramente produrre onde gravitazionali secondo la relatività generale.

Riporto qui  alcuni articoli del professor   A. Loinger, dell’università di Milano, sull’argomento:

No motions of bodies produce GW’s
Einsteinian Manifolds and Gravitational Waves

Wrong “idees fixes” in GR

Chi avrà ragione? proviamo ad aspettare altri 10 anni e vediamo…..

Annunci
Messo il tag:
Posted in: Fisica Teorica